La Storia del Napoli – Parte III (1928-29)

Pubblicato: settembre 29, 2010 in AC Napoli

Il campionato 1928-29 del Napoli fu molto duro; infatti per salvarsi doveva arrivare almeno ottava nel proprio girone; le ultime otto sarebbero state retrocesse.

Inizialmente il Napoli partì bene totalizzando nelle prime 4 giornate 3 vittorie e 1 sconfitta. Successivamente si perse per strada alternando vittorie roboanti (4-1 contro l’Ambrosiana-Inter, 5-0 contro la Biellese) a batoste incredibili come uno 0-4 contro il Bologna e il 1-5 contro la Cremonese. A un certo punto era addirittura sotto l’8° posto sopravvanzato dalla Biellese. Per fortuna riuscì a vincere per 5-0 lo scontro contro la Biellese e a scavalcarla in classifica condannandola alla retrocessione. All’ultima giornata incontrò la Lazio: entrambe erano all’ottavo posto a parimerito; chi avrebbe vinto sarebbe andata in A, chi avrebbe perso sarebbe finita in B. La paura di perdere fece finire la gara 0-0.

Con le squadre a pari punti la FIGC stabilì uno spareggio che finì 2-2.

Ma a questo punto intervenne la FIGC che allargò il campionato di Serie A a diciotto squadre ammettendo anche le none classificate e dunque Napoli, Lazio e Triestina (nona nell’altro girone).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...